Per fare in modo che Testplan possa offrire alla comunità il meglio nel modo più efficiente possibile, è indispensabile che tutti i membri che forniscono i propri contributi si impegnino al rispetto di poche semplici regole.

Tieni presente che questa pagina potrebbe avere bisogno di essere aggiornata di tanto in tanto, quindi ti suggeriamo di tornare a visitarla per rimanere aggiornato.

Regole di comportamento generale

Per far si che in questo ambiente si instauri una partecipazione efficace, costruttiva, collaborativa, abbiamo bisogno di definire alcune semplici regole che siamo sicuri, tutti avranno il buon senso di rispettare.

Divieti

Sappiamo bene che parlare di divieti in un contesto libero potrebbe sembrare un contraddizione, ma ci sono alcuni punti su quale non si può transigere se vogliamo mantenere Testplan fruibile, sicuro e soprattutto al riparo da agenti patogeni esterni che potrebbero mettere a repentaglio la qualità delle informazioni condivise.

Il Webmaster provvederà inappellabilmente a bloccare gli utenti che non rispettano queste fondamentali regole.

  • Linguaggio. In questo spazio non è accettato il turpiloquio. Il web è pieno di siti dove haters, troll e disturbatori in genere possono dare libero sfogo ai loro istinti.
  • Spam. Pensiamo che lo spam sia dannoso alla comunicazione in generale e più in particolare, vogliamo che questo spazio non sia inquinato da messaggi, post, articoli e tutto ci; che non sia strettamente inerente alla comunità di Testplan.
  • Linking. Sappiamo bene che molto del materiale inserito in Testplan può essere depositato presso altri siti (github, bitbucket, eccetera); tuttavia vogliamo scoraggiare gli utenti ad inserire link ad URL esterne che non siano prettamente funzionali al materiale inserito.
  • Fake. Le informazioni false e soprattutto quelle costruite ad arte per screditare qualcuno o qualcosa, non sono nello stile di Testplan. Combattiamo da sempre tutto ciò che è falso e poco rispettoso dell’altrui dignità. Questo non è il luogo dove si diffondono questo deplorevole genere di informazioni.
  • Attività Malevoli. Non alcun tipo di materiale in cui gli argomenti siano di palese carattere illegale, discriminatorio, diffamatorio o in genere lesivo dell’altrui dignità. Tutto il materiale sarà immediatamente rimosso. Fanno parte di questa categoria anche le discussioni il cui argomento sia in qualche modo riconducibile a qualsiasi tipo di attività che mira ad infrangere le regole della sicurezza informatica.

Regole di civiltà e buon senso

Ci sono delle regole di civiltà e buon senso che dovrebbero essere seguite da tutti i membri della comunità. Queste sono più che altro «indicazioni» sull’atteggiamento da tenere per un corretto scambio di informazioni; tuttavia starà a voi cercare di adottare ed incentivare criteri di buona educazione, per una più efficace condivisione delle informazioni.

  • Siate Intelligenti. Prima di inviare materiale, è bene verificare che l’argomento non sia già stato trattato in qualche altra area del sito. In tal caso, sarebbe bene usare l’area appropriata del sito. Pertanto, prima di inviare nuovo materiale (post, progetti, eccetera), chiedetevi se lo state facendo nel posto giusto, ma soprattutto evitate il “cross-posting” ovvero, di inserire lo stesso materiale in più aree del sito.
  • Siate Precisi. Sono da evitare titoli allarmistici o molto generici (“Il software di cui non potete fare a meno!!!”). Questi ricevono molto raramente l’attenzione che meritano.
  • Siate Efficaci. Riportate tutte le informazioni utili alla corretta descrizione del materiale che state sottoponendo; questo sarà di grande aiuto per mantenere una migliore organizzazione del materiale stesso; il ché, di riflesso, sarà di grande beneficio per tutta la comunità.
  • Siate Concreti. Può essere estremamente dispersivo, aprire un nuovo thread per ogni singolo argomento. È bene individuare le aree comuni con argomenti simili già esposti e, nel dubbio, usate i commenti. Siate quindi brevi, chiari e concisi, i testi lunghi di solito sono noiosi e non li legge nessuno; ma se l’argomento trattato è inevitabilmente lungo da descrivere, divideteli in più paragrafi. Saranno apprezzati meglio.
  • Siate Pazienti. La pazienza è la virtù dei forti. Perciò, non abbiate fretta; è bene ricordare che il materiale aggiunto potrebbe essere “parcheggiato” dall’amministratore per eventuali verifiche, prima della pubblicazione. Pertanto, sarebbe il caso di attendere un po, prima di riproporla o inviare lamentele all’amministratore.

Regole per inviare di materiale

Qualche sintetica raccomandazione per inviare materiale al sito per la pubblicazione.

Pubblicazione di nuovi articoli

Per inviare articoli da pubblicare sul sito, non devi far altro che registrarti al sito, tramite questa pagina, e cominciare a scrivere l’articolo sul tuo argomento preferito, direttamente nel sito.

Quando avrai terminato la composizione del tuo articolo (testo, immagini, eccetera) potrai sottometterlo per la sua revisione all’amministratore della Community; il quale, dopo aver verificato che sia conforme alle regole illustrare qui sopra, provvederà a pubblicarlo a tuo nome nella categoria più opportuna.

Per scrivere i tuoi articoli, potrai farlo direttamente sul sito, dopo aver effettuato il Login con le tue credenziali di accesso personali. In alternativa, potrai utilizzare il tuo Scribefire comodamente dal tuo browser preferito. Se non sai cosa sia Scribefire, puoi leggere questo articolo, nel quale potrai trovare molte informazioni utili su questo utilissimo strumento di editing.

Pubblicazione di nuovi progetti

Per proporre nuovi progetti all’interno dello spazio di Testplan, ti chiediamo di essere piuttosto preciso nelle informazioni da inserire nel Modulo di invio del tuo progetto.

Penseremo noi a pubblicarlo, non appena avremo effettuato tutte le verifiche.

Pubblicazione di Infografiche e Cheatsheet

Proporre una tua Infografica o una tua Cheatsheet non è poi così diverso dall’inserimento di un progetto; in fin dei conti si tratta comunque di caricare dei file nel sito.

Quindi, non dovrai fare altro che compilare il Modulo di invio del tuo progetto ed attendere che un moderatore verifichi la correttezza delle informazioni, prima di renderlo pubblico.

 

Contenuti Sponsorizzati